Corporate Social Responsibility

Scopri i principi della CSR di Atos

Dai servizi digitali decarbonizzati alla conformità con le normative sulla privacy dei dati, al supporto della diversità e dell’accessibilità, Atos ha sempre dato grande attenzione e visibilità alle tematiche di Corporate Social Responsibility.

La nostra ambizione è quella di agire come partner di fiducia per tutte le parti interessate, ora e a lungo termine. Atos ha iniziato il suo percorso di responsabilità sociale d’impresa più di dieci anni fa ed è un leader riconosciuto in base a criteri ambientali (es. ISO 14001), sociali (es. SA 8000) e di governance (es. ISO 37001).

Atos è convinta che il digitale possa dare un importante contributo allo sviluppo sostenibile e sociale, in particolare alla lotta ai cambiamenti climatici, all’inclusione digitale e alla fiducia nella gestione dei dati.

Social

In Atos, la diversità e l’inclusione sono parte integrante del DNA. Grazie a solidi programmi i nostri dipendenti sono incoraggiati a contribuire alla cultura di inclusione e sviluppo personale e professionale. Atos non discrimina sulla base di età, razza, orientamento sessuale, genere o etnia. Ci atteniamo a uno standard elevato, perché i nostri dipendenti meritano di sentirsi al sicuro, apprezzati e in grado di esprimersi. Tra le maggiori iniziative aziendali interne, abbiamo:

  • Welfare Plan
  • Attività di comunicazione e community interne
  • Accolade Award per premiare i colleghi maggiormente meritevoli
  • Development Plan and Employee engagement
  • Innovation workshops
La Politica per la Responsabilità Sociale

Environment

L’attenzione alla conformità degli ambienti di lavoro e delle attività lavorative è al centro dell’attenzione e viene verificata in modo regolare rispettando tutti i requisiti legislativi in capo alla sicurezza e salute, a partire da quanto presente nel D.Lgs. 81/2008 e s.m.i.

Inoltre l’azienda ha definito e mantiene con efficacia un Modello di Organizzazione, Gestione e controllo in conformità al D.Lgs 231:2001, vigilato dal relativo Organismo di Vigilanza istituito all’uopo oltre a mantenere con efficacia un Sistema di Gestione sicurezza e salute in conformità allo standard internazionale ISO 45001.

Atos, per ha anche stilato un Piano Spostamento Casa Lavoro (PSCL) volto ridurre le emissioni di CO2: grazie alla gestione e riduzione degli spostamenti si incide positivamente sull’emissioni di CO2. Con il supporto di Assolombarda Servizi abbiamo sviluppato ed adottato il PSCL per l’anno 2022 per le tre sedi di Regione: Milano, Roma e Napoli. Per il 2023 Atos svilupperà un piano dedicato anche per la sede di Bari.

Sempre per ridurre le emissioni di CO2, Atos ha da anni convertito la propria flotta di auto aziendali a full electric.

La Politica integrata Ambiente, Salute e Sicurezza

Governance

Fornitori

I nostri fornitori sono selezionati e valutati, secondo i principi di Atos SE, su trasparenza, competenza, “Sustainability” e per il contributo che possono portare al valore fornito ai nostri Clienti.

Il gruppo Atos ha implementato le policy definite da Atos SE in termini di Ambiente, Salute e Sicurezza.

Scopri di più