Atos ottiene lo status di Google Cloud Managed Services Provider (MSP)

Milano, 2 Aprile 2020 – Atos, leader globale nella trasformazione digitale, ha annunciato oggi di aver ottenuto lo status di Managed Services Provider (MSP) da Google Cloud, un’iniziativa nell’ambito del programma Google Cloud Partner Advantage.

In qualità di Google Managed Services Provider, Atos ha dimostrato le sue expertise sull’intero ambito dei servizi GCP, comprese cloud infrastructure, security e application migration, nonché la capacità di fornire valore ai clienti offrendo monitoraggio proattivo, automazione, e gestione degli ambienti Google Cloud.

Questo nuovo status rafforza la partnership globale con Google Cloud. Completa la posizione di Atos come Google Cloud Certified Partner con oltre 1.000 certificazioni tecniche in tutto il mondo e come Google Cloud Premier Partner. Atos ha ora dieci Cloud Partner Specializations, insieme a Maven Wave, società americana di consulenza tecnologica e cloud acquisita all’inizio di quest’anno.

“L’iniziativa Google Cloud Managed Service Provider è progettata per dare alle aziende che migrano verso il cloud i migliori partner che hanno dimostrato eccellenza su gestione e fornitura di servizi Google Cloud” , ha dichiarato Baris Eris, Global Program Lead, Managed Service Provider presso Google Cloud. “Il forte impegno di Atos nello sviluppo della propria esperienza nelle soluzioni Google Cloud è rafforzato dalle sue soluzioni GCP completamente gestite, che permettono alle aziende anche di eseguire mission-critical workload e applicazioni da Oracle e SAP con Google Cloud.”

“Il riconoscimento di Atos come MSP di Google Cloud testimonia la profondità della nostra esperienza in ambito Google Cloud e lo sviluppo di soluzioni cloud”, ha dichiarato Eric Grall, Chief Operating Officer di Atos. “Questo nuovo riconoscimento ci permette di supportare ancora meglio i nostri clienti, garantendo che le nostre expertise e i nostri processi tecnici soddisfino gli standard stabiliti dal programma MSP di Google Cloud. E significa anche che come azienda condividiamo gli stessi standard di Google”.

Atos ha clienti in tutto il mondo, in una vasta gamma di settori tra cui manifatturiero, aeronautico, farmaceutico, telecomunicazioni, servizi pubblici, finanza. Nell’ambito di questa partnership, Atos ha creato quattro AI Labs a Irving (Texas), Londra, Parigi e Monaco di Baviera per fornire a clienti e aziende l’accesso alle più recenti tecnologie di analisi.

About Atos

Atos è leader globale nella trasformazione digitale con 110.000 dipendenti in 73 paesi e un fatturato annuo di 12 miliardi di euro. Player numero uno in Europa in ambito Cloud, Cybersecurity e High-Performance Computing, il Gruppo offre soluzioni end-to-end di Orchestrated Hybrid Cloud, Big Data, Business Applications e Digital Workplace. Il Gruppo è il Worldwide Information Technology Partner dei Giochi Olimpici e Paralimpici e opera con i brand Atos, Atos Syntel e Unify. Atos è una SE (Societas Europaea) quotata sul mercato azionario di Parigi con indice CAC40.

Lo scopo di Atos è aiutare a progettare il futuro nelle tecnologie dell’informazione. La sua esperienza e i suoi servizi supportano lo sviluppo della conoscenza, dell’educazione e della ricerca con un approccio multiculturale e contribuiscono all’eccellenza scientifica e tecnologica. In tutto il mondo, il Gruppo consente ai suoi clienti, dipendenti, collaboratori e alla società in generale di vivere, lavorare e progredire nelle tecnologie dell’informazione in modo sostenibile e sicuro.

Press contact:

Alice Di Prisco | alice.diprisco@atos.net

Laura Ileana Schipani | laura.schipani@atos.net