Atos e il porto di Esbjerg insieme per realizzare un Porto Carbon Free

Esbjerg (Danimarca), Parigi (Francia), 5 Maggio 2021 - Atos ed il Porto di Esbjerg, uno dei più grandi della Scandinavia, hanno annunciato oggi un progetto congiunto di co-innovazione per creare un porto leader nel Carbon Neutral ed un'ambiziosa soluzione di decarbonizzazione dedicata ai loro clienti. Le due aziende sono state coinvolte grazie all’iniziativa di Invest in Denmark, l'agenzia nazionale di promozione degli investimenti della Danimarca, all’interno del Ministero degli Affari Esteri della Danimarca.

Il porto di Esbjerg e Atos stanno collaborando per creare una soluzione multifunzionale che contribuirà alla riduzione delle emissioni di carbonio. Calcolando le emissioni di carbonio in base alle diverse modalità di trasporto ed ai percorsi, il porto mira ad essere uno snodo logistico efficace, dove le aziende di logistica navale, su rotaia e stradale avranno l'opportunità di essere proattive nelle loro strategie di decarbonizzazione, scegliendo la modalità ed il tragitto con la minore quantità di carbonio prodotta e, allo stesso tempo, sfruttando i risparmi sui costi grazie alla cooperazione con il porto.

Atos fornirà al porto di Esbjerg una soluzione IoT integrata ed end-to-end con caratteristiche tecnologiche basate su un'analisi intelligente dei dati ad alte prestazioni, con componenti AI integrati come l'apprendimento automatico e le reti neurali. Con una selezione intelligente dovuta all'AI, la soluzione multifunzionale includerà tutte le richieste di carico in una piattaforma analitica digitale, compresi i percorsi disponibili e calcolerà le emissioni di carbonio in base alla diversa modalità di trasporto e al percorso. In questo modo, la soluzione permetterà alle aziende di selezionare la migliore modalità ed il percorso con la minore impronta di carbonio, tenendo conto di tempi e costi.

"Il governo danese pone molta attenzione su come portare avanti l'agenda della tutela dell'ambiente e ridurre le emissioni di carbonio attraverso la cooperazione tra pubblico e privato. Questa collaborazione ha il potenziale per fare un'enorme differenza per il porto leader in Europa per la spedizione di turbine eoliche offshore. Allo stesso tempo, porterà posti di lavoro ecosostenibili in Danimarca. Spero che questa combinazione di transizione ecologica e business sostenibile serva da ispirazione per altri porti in tutta Europa" ha detto Jeppe Kofod, Ministro degli Affari Esteri della Danimarca.

"Avere un approccio ponderato alle varie modalità di trasporto e alle possibilità di percorso è una sfida importante per ridurre le emissioni di carbonio e allo stesso tempo considerare l'entroterra, il porto e il mare nella pianificazione" ha dichiarato Dennis Jul Pedersen, CEO del porto di Esbjerg. "La soluzione multifunzionale in collaborazione con Atos sarà determinante per raggiungere la carbon neutrality per il porto di Esbjerg e con un sistema integrato tra le reti di trasporto disponibili in Europa garantirà anche una migliore trasparenza sulle modalità di trasporto e un risparmio sui costi".

"Con la Danimarca impegnata a ridurre le emissioni al 70% dei suoi livelli di carbonio del 1990 entro il 2030, siamo orgogliosi di lavorare in collaborazione con il porto di Esbjerg per costruire un futuro sostenibile per la Danimarca. Come leader mondiale nel digitale sicuro e decarbonizzato con l'ambizione di raggiungere il NetZero entro il 2028, Atos è orgogliosa di impiegare il suo know-how nell'Industry per sostenere e modellare le priorità di decarbonizzazione dei suoi clienti. Ci concentriamo sulla riduzione del carbonio per migliorare l'efficienza, ridurre i costi e guidare l'innovazione per raggiungere il successo", ha commentato Claus Larsen, CEO di Atos in Danimarca.

Atos, con un investimento totale in R&S di 250 milioni di euro all'anno e più di 10 centri di Ricerca & Sviluppo nel mondo, ha fatto dell'innovazione all'avanguardia una priorità assoluta. Il Gruppo mira ad essere pioniere di soluzioni sicure e decarbonizzate che generino valore per la società. Come parte della sua missione, Atos ha fissato il proprio ambizioso obiettivo di raggiungere le emissioni NetZero già nel 2028 e ha sviluppato un portfolio end-to-end unico per sostenere i suoi clienti nel loro viaggio verso la decarbonizzazione.

***

About Atos

Atos è leader globale nella trasformazione digitale con 105.000 dipendenti e un fatturato annuo di oltre 11 miliardi di euro. Player numero uno in Europa in ambito Cybersecurity, Cloud e High Performance Computing, il Gruppo fornisce soluzioni end-to-end per tutte le Industry in 71 Paesi. Pioniera nei servizi e nei prodotti a supporto della decarbonizzazione, Atos si impegna a garantire ai propri clienti un digitale sicuro e decarbonizzato. Atos opera con i marchi Atos e Atos | Syntel. Atos è una SE (Societas Europaea), quotata nell’indice azionario CAC40 di Parigi.
Lo scopo di Atos è aiutare a progettare il futuro nelle tecnologie dell’informazione. La sua esperienza e i suoi servizi supportano lo sviluppo della conoscenza, dell’educazione e della ricerca con un approccio multiculturale e contribuiscono all’eccellenza scientifica e tecnologica. In tutto il mondo, il Gruppo consente ai suoi clienti, dipendenti, collaboratori e alla società in generale di vivere, lavorare e progredire nelle tecnologie dell’informazione in modo sostenibile e sicuro.

Press Contact

Alice Di Prisco | alice.diprisco@atos.net